Azienda

STORIA

Nasce come ditta artigiana, precisamente nel 1970, su iniziativa del padre Giuseppe, nella produzione di carpenteria in ferro medio leggera. I primi anni sono quelli del radicamento nel settore e della progressiva estensione della clientela, che va aumentando nel corso del tempo. Il primo salto di qualità lo si vive nel 1986, quando inizia ad occuparsi di progettazione; parallelamente comincia ad ampliarsi anche il numero e la tipologia dei nostri clienti, che iniziano a essere di una certa importanza.

Al crescere delle commesse anche la struttura dell'azienda dovette affrontare un'espansione dimensionale, adeguando la sua capacità produttiva e lo staff all'accresciuto giro d'affari. Un secondo passaggio determinante si verificò nel 1990, quando si decide di affrontare il salto dalla produzione per conto terzi a quella in proprio, entrando con il nostro marchio nei segmenti delle benne miscelatrici e delle piattaforme aeree.

Fino a quel momento avevamo operato come terzisti, ma data l'esperienza maturata nella costruzione di queste attrezzature si decide di proporci direttamente ad alcuni grandi costruttori (tra questi, solo per citare i più importanti, JCB, Komatsu, Faresin, Dieci) che le offrivano come accessori sui sollevatori di loro produzione. Dopo i primi prototipi, gli anni tra il 1990 e il 1995 ci hanno visto costruire - e quindi consolidare - solidi rapporti di partnership con questi marchi, che sono tuttora in corso e, in alcuni casi, si sono estesi dalla sola fornitura dell'attrezzatura al completo allestimento della macchina.

FUTURO

Oggi in azienda lavorano 36 persone, distribuite tra le diverse funzioni, e ci avvaliamo di un ingegnere e un disegnatore esterni per lo sviluppo dei nuovi progetti. Proprio in questo periodo, peraltro, siamo alle soglie di un'ulteriore tappa di crescita: all'attuale sede di 7.000 m² abbiamo in programma di affiancare un nuovo insediamento di 15.000 m² coperti, che oltre a consentirci di potenziare la produzione ci permetterà di ottimizzare anche la logistica e lo stoccaggio dei materiali.

Proponiamo 15 modelli di piattaforme aeree, omologate per tutti i sollevatori telescopici in commercio, con portate utili da 300 a 1.000 kg; a esse s'affiancano 3 modelli di ceste porta-materiali, con portate da 500 a 1.000 kg; infine, tuttora cavallo di battaglia dell'azienda, 10 modelli di benne miscelatrici con capacità da 0,25 a 1 m³. Queste ultime, oltre che sul mercato interno, vengono commercializzate in Spagna, Grecia, Francia ed ex Jugoslavia tramite concessionari; le piattaforme aeree godono invece di una distribuzione a livello mondiale, in quanto sfruttano la presenza della rete vendita di alcuni grandi costruttori come JCB e Dieci, che le propongono come allestimento speciale delle loro macchine. Oggi ci si specializza anche sulle attrezzature agricole quali pinza per rotoballe fasciate, forchini a due e tre aghi, argani e argani tralicci.

Richiedi info

Nome e Cognome*

Email*

Telefono*

Richieste

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

* Campi obbligatori.

Condividi